ranut
menu

tit-farmacia

foto

attestato

Nel lontano 1945 la Dottoressa Nives Tresca Ranut, appena laureata all’Università di Ferrara, rileva la farmacia di Aiello del Friuli e ne diventa titolare. Nonostante il difficile periodo del dopoguerra con fatica e professionalità la avvia dando continuità ad una professione esistente sul territorio fin dal 1700. E’ la prima donna a laurearsi e a gestire una farmacia ad Aiello.

Nel 1979 il figlio Fabrizio consegue la laurea in farmacia presso l’Università degli Studi di Padova e nel 1985 sostituisce la madre nella titolarità della Farmacia Ranut.
Dal 2007 la Farmacia Ranut è riconosciuta “Locale Storico” ai sensi della Legge Regionale n° 29/2005 in quanto conserva la stessa tipologia di attività professionale e commerciale da più di 60 anni in un contesto edilizio antico e di pregio. La struttura, nonostante i lavori di recupero conservativo eseguiti nel 1975, mantiene l’architettura degli immobili risalenti alla fine del ‘700.
In essa ci sono mobili tipici di farmacia di fabbricazione artigianale Trentina risalenti alla fine del 1800. La vetreria ed i vasi sono della stessa epoca e furono fabbricati a Vienna.


COLLABORATORI

Dottoressa Tiziana Budai, laurea in Farmacia conseguita a Trieste nel 1982, esperta in puericultura, preparazioni galeniche e dermocosmesi

Dottoressa Stefania Gaspari, laurea in Farmacia conseguita a Trieste nel 1986, esperta in veterinaria, omeopatia, preparazioni galeniche e fitoterapia

Dottoressa Valeria Tresca, laurea in Scienze Politiche conseguita a Padova, responsabile del magazzino prodotti

Signora Ernestina Buldrin responsabile dell’igiene dei locali

Geometra Michele Tresca responsabile del settore informatico e della rete trasmissione dati

 



loghetto